Applicazione del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi in obiettivo 1 : seconda sperimentazione in ambito regionale

dc.contributor.authorISFOL
dc.contributor.authorPalomba, Luisa
dc.contributor.authorDi Battista, Giuseppe
dc.contributor.authorVergani, Alberto
dc.date.accessioned2017-02-07T08:47:27Z
dc.date.accessioned2021-06-30T17:12:47Z
dc.date.available2017-02-07T08:47:27Z
dc.date.available2021-06-30T17:12:47Z
dc.date.issued2005
dc.descriptionIsfol, Palomba L. e Di Battista G. e Vergani A. (a cura di), Applicazione del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi in obiettivo 1 : seconda sperimentazione in ambito regionale, Roma, Isfol, 2005. Isfol OA<https://isfoloa.isfol.it/xmlui/handle/123456789/1525>it_IT
dc.description.abstractBook. Resoconto della seconda sperimentazione (la prima condotta in tre Regioni del Centro-Nord) del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi effettuata nel 2004 su due Regioni del Mezzogiorno (Campania e Sardegna). Vengono presentate le evoluzioni del modello, illustrando il percorso che ha condotto allo sviluppo della versione definitiva, soffermandosi su approcci ed aspetti di metodo che hanno caratterizzato le attività della seconda sperimentazione nell'area Ob. 1; vengono poi riportate le analisi di caso delle due realtà oggetto della sperimentazione, presentando i risultati della valutazione della qualità dei sistemi di formazione professionale considerati attraverso l'attribuzione di una serie di punteggi, ed esponendo le considerazioni conclusive e le difficoltà incontrate.it_IT
dc.description.abstractlowerbook. resoconto della seconda sperimentazione (la prima condotta in tre regioni del centro-nord) del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi effettuata nel 2004 su due regioni del mezzogiorno (campania e sardegna). vengono presentate le evoluzioni del modello, illustrando il percorso che ha condotto allo sviluppo della versione definitiva, soffermandosi su approcci ed aspetti di metodo che hanno caratterizzato le attività della seconda sperimentazione nell'area ob. 1; vengono poi riportate le analisi di caso delle due realtà oggetto della sperimentazione, presentando i risultati della valutazione della qualità dei sistemi di formazione professionale considerati attraverso l'attribuzione di una serie di punteggi, ed esponendo le considerazioni conclusive e le difficoltà incontrate. applicazione del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi in obiettivo 1 : seconda sperimentazione in ambito regionale luisa palomba giuseppe di battista alberto verganiit_IT
dc.description.sponsorshipUnione europea, Fondo sociale europeo; Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Direzione generale per le politiche per l'orientamento e la formazioneit_IT
dc.identifier.citationApplicazione del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi in obiettivo 1 : seconda sperimentazione in ambito regionale / ISFOL ; [Luisa Palomba, Giuseppe Di Battista, Alberto Vergani]. - [S.l. : s.n.], stampa 2005 (Soveria Mannelli : Rubbettino). - 152 p. ; 24 cm. - (I libri del Fondo sociale europeo ; 67)it_IT
dc.identifier.issn15900002
dc.identifier.urihttps://oa.inapp.gov.it/handle/20.500.12916/2288
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherIsfolit_IT
dc.relation.ispartofseriesI libri del Fondo sociale europeo;67
dc.subjectQualita della formazioneit_IT
dc.subjectSistemi formativiit_IT
dc.subjectValutazioneit_IT
dc.titleApplicazione del modello di valutazione della qualità dei sistemi formativi in obiettivo 1 : seconda sperimentazione in ambito regionaleit_IT
dc.typeBookit_IT
dc.type.relationBook;I libri del Fondo sociale europeo

Files

Original bundle
Now showing 1 - 1 of 1
No Thumbnail Available
Name:
Isfol_FSE67.pdf
Size:
602.46 KB
Format:
Adobe Portable Document Format
License bundle
Now showing 1 - 1 of 1
No Thumbnail Available
Name:
license.txt
Size:
1.71 KB
Format:
Plain Text
Description: