L’Atlante del lavoro nei processi di sviluppo dell’occupabilità e di mobilità occupazionale. Summary

dc.contributor.authorINAPP
dc.contributor.authorMazzarella, Riccardo
dc.date.accessioned2017-05-18T10:54:44Z
dc.date.accessioned2021-06-30T15:28:59Z
dc.date.available2017-05-18T10:54:44Z
dc.date.available2021-06-30T15:28:59Z
dc.date.issued2017-05-18
dc.descriptionINAPP, Mazzarella R.,L’Atlante del lavoro nei processi di sviluppo dell’occupabilità e di mobilità occupazionale. Summary, intervento a "I seminari del venerdì", Roma Inapp, 26 maggio 2017. Isfol OA: < http://isfoloa.isfol.it/xmlui/handle/123456789/1633 >it_IT
dc.description.abstractOther. Il documento descrive il contesto, nazionale ed europeo, in cui si è venuto ad elaborare l'Atlante del lavoro, una mappatura universale dei settori lavorativi realizzata attraverso un’azione di ricerca intervento in cui sono stati elaborati i descrittivi dei contenuti del lavoro in 24 settori economico professionali seguendo uno schema che vede l’individuazione in ciascun settore: dei processi di lavoro, delle sequenze di processo, delle Aree di attività (macro-task) e dei task. La prima versione dell’Atlante, si compone complessivamente della descrizione di: 80 processi di lavoro, 830 macro-task e circa 5400 task. L’Atlante è stato pubblicato a settembre del 2016 sul portale Inapp, con la denominazione di Atlante del lavoro e delle qualificazioni e mette insieme, in modalità relazionale, la descrizione delle qualificazioni contenute nel Repertorio nazionale con i descrittivi dei contenuti del lavoro. 26/05/2017it_IT
dc.description.abstractlowerother. il documento descrive il contesto, nazionale ed europeo, in cui si è venuto ad elaborare l'atlante del lavoro, una mappatura universale dei settori lavorativi realizzata attraverso un’azione di ricerca intervento in cui sono stati elaborati i descrittivi dei contenuti del lavoro in 24 settori economico professionali seguendo uno schema che vede l’individuazione in ciascun settore: dei processi di lavoro, delle sequenze di processo, delle aree di attività (macro-task) e dei task. la prima versione dell’atlante, si compone complessivamente della descrizione di: 80 processi di lavoro, 830 macro-task e circa 5400 task. l’atlante è stato pubblicato a settembre del 2016 sul portale inapp, con la denominazione di atlante del lavoro e delle qualificazioni e mette insieme, in modalità relazionale, la descrizione delle qualificazioni contenute nel repertorio nazionale con i descrittivi dei contenuti del lavoro. 26/05/2017 l’atlante del lavoro nei processi di sviluppo dell’occupabilità e di mobilità occupazionale. summary riccardo mazzarellait_IT
dc.identifier.urihttps://oa.inapp.gov.it/handle/20.500.12916/1949
dc.language.isoitit_IT
dc.subjectPolitiche comunitarieit_IT
dc.subjectPolitiche dell'occupazioneit_IT
dc.subjectApprendimento permanenteit_IT
dc.titleL’Atlante del lavoro nei processi di sviluppo dell’occupabilità e di mobilità occupazionale. Summaryit_IT
dc.typeOtherit_IT
dc.type.relationOther;

Files

Original bundle
Now showing 1 - 2 of 2
No Thumbnail Available
Name:
Mazzarella_L’Atlante del lavoro_Summary_26-05-17_3.pdf
Size:
470.19 KB
Format:
Adobe Portable Document Format
No Thumbnail Available
Name:
Mazzarella_L'Atlante del lavoro_Presentazione_26-05-2017.pdf
Size:
1.28 MB
Format:
Adobe Portable Document Format
License bundle
Now showing 1 - 1 of 1
No Thumbnail Available
Name:
license.txt
Size:
1.71 KB
Format:
Plain Text
Description: