Come si misurano le diverse forme di lavoro da remoto? Lavoro agile, definizioni ed esperienze di misurazione

Abstract

Quali elementi è necessario considerare per una descrizione analitica delle diverse forme con cui si configura il lavoro da remoto al fine di costruire una 'tipologia' del lavoro a distanza. Come qualificare i diversi tipi di organizzazioni presso cui viene sperimentato? Nella presentazione si portano all'attenzione elementi utili a fare il punto sulle diverse definizioni e misurazioni fin qui adottate in riferimento al concetto di lavoro da remoto, con l’obiettivo, da un lato, di contribuire a far luce sui motivi sottesi alle differenze tra le stime e, dall’altro, di pervenire a una proposta di misurazione che riesca a cogliere il fenomeno nella sua complessità multidimensionale.

Description

Keywords

Econometria, Lavoro a distanza, Smart working

Citation

della Ratta-Rinaldi F., Come si misurano le diverse forme di lavoro da remoto? Lavoro agile, definizioni ed esperienze di misurazione, Intervento a workshop "Lavoro agile, definizioni ed esperienze di misurazione", Roma, Inapp, 26 gennaio 2023 <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3776>

Collections