La ricerca del lavoro tra strategie sbagliate e congiunture sfavorevoli: storia di un’occasione mancata

No Thumbnail Available

Date

2017-03

Journal Title

Journal ISSN

Volume Title

Publisher

Isfol

Abstract

Article. Una serie di fotografie scattate a distanza di tempo dalla conclusione di azioni formative finalizzate all’inserimento occupazionale mostrano l’evoluzione della condizione lavorativa e professionale degli individui che vi hanno preso parte. I dati, ottenuti dall’Indagine Nazionale Placement dell’Isfol, realizzata nel 2013 e con un’estensione panel nel 2014, evidenziano che, al momento della seconda indagine, un terzo dei partecipanti è ancora disoccupato. Tra questi è rilevante la quota di chi ha cercato lavoro ininterrottamente per tutto questo tempo, ritrovandosi ora ai margini del mercato del lavoro. Lo studio si concentra su questo target molto vulnerabile. A partire dai percorsi professionali, di ricerca di lavoro e di interazione con le istituzioni del mercato del lavoro di queste persone si è arrivati a codificare strategie, atteggiamenti, stratagemmi messi a punto da ciascun individuo per ottimizzare l’azione di ricerca di lavoro e a far emergere, di riflesso, comportamenti poco virtuosi o scarsamente efficaci. Incrociando questa serie di informazioni si è ricostruito il profilo delle categorie più esposte al rischio di marginalizzazione nel mercato del lavoro, cioè propense allo scoraggiamento, e difficilmente intercettabili dai Servizi per l’impiego e dalla Formazione.3/2017

Description

Isfol, Di Battista G., Landi R., La ricerca del lavoro tra strategie sbagliate e congiunture sfavorevoli: storia di un’occasione mancata, in “Osservatorio Isfol”, VI (2016), n. 3, pp. 9-35. Isfol OA: <http://isfoloa.isfol.it/xmlui/handle/123456789/1652>

Keywords

Inserimento lavorativo, Mercato del lavoro

Citation

Di Battista G., Landi R., La ricerca del lavoro tra strategie sbagliate e congiunture sfavorevoli: storia di un’occasione mancata, in “Osservatorio Isfol”, VI (2016), n. 3, pp. 9-35