Competenze interrelazionali e reti degli operatori nella salute mentale. Inclusione attiva delle persone con disturbi psichici

Abstract

Article. Con una metodologia partecipata, dal Programma ISFOL per il sostegno e lo sviluppo dei percorsi integrati d’inserimento socio-lavorativo dei soggetti con disturbo psichico (Pro.P), sono stati elaborati quattro modelli di competenze necessarie agli operatori per svolgere il loro ruolo di affiancamento e supporto in momenti diversi dei percorsi di inclusione attiva (il modello Campo “dinamico”, le competenze dei tutor "territoriali" e "aziendali" e le competenze richieste agli operatori della rete coinvolta nell’inserimento lavorativo). Emerge che l’agire dei professionisti coinvolti non va basato solo su saperi e saper fare individuali, ma sulla cooperazione e sull’integrazione degli operatori, ponendo la persona al centro dell’attenzione. Il saper essere e la capacità di sospendere il giudizio risultano abilità fondamentali.

Description

ISFOL, Criscuolo M. F., Felice A., Spagnolo, A., Competenze interrelazionali e reti degli operatori nella salute mentale. Inclusione attiva delle persone con disturbi psichici, Osservatorio Isfol, 3, 1-2(2013), pp. 155-171. Isfol OA:<http://isfoloa.isfol.it/handle/123456789/799>

Keywords

Competenze, Disagio psichico, Inserimento lavorativo

Citation